sabato 13 novembre 2010

MUOVESI L'AMANTE

Quelli/e che sono nati qualche tempo fa, forse ricordano la vita di Leonardo, andata in onda su Rai 1. La sigla finale, cantata dalla Vanoni, era una canzone composta da Leonardo stesso.

"Quando l'amante è giunto all'amato, là si riposa...
(Mi scuso per la qualità del suono, ma non sono riuscita a trovare di meglio)

2 commenti:

  1. «Muovesi l’amante per la cos’amata come il senso alla sensibile, e con seco s’unisce e fassi una cosa medesima. (...) Quando la cosa unita è conveniente al suo unitore, li seguita dilettazione e piacere e sadisfazione».

    RispondiElimina
  2. Grazie dell'attenzione, dr.Peter. Credo che, dalle immensità siderali, le sorrida, grato, pure il grande Leonardo...

    RispondiElimina