giovedì 31 dicembre 2015

Prontuario per il brindisi di capodanno

Bevo a chi è di turno, in treno, in ospedale,
cucina, albergo, radio, fonderia,
in mare, su un aereo, in autostrada,
a chi scavalca questa notte senza un saluto,
bevo alla luna prossima, alla ragazza incinta,
a chi fa una promessa, a chi l'ha mantenuta
a chi ha pagato il conto, a chi lo sta pagando,
a chi non è stato invitato in nessun posto,
allo straniero che impara l'italiano,
a chi studia musica, a chi sa ballare il tango,
a chi si è alzato per cedere il posto,
a chi non si può alzare, a chi arrossisce,
a chi legge Dickens, a chi piange al cinema,
a chi protegge i boschi, a chi spegne un incendio,
a chi ha perduto tutto e ricomincia,
all'astemio che fa uno sforzo di condivisione,
a chi è nessuno per la persona amata,
a chi subisce scherzi e per reazione un giorno sarà un eroe,
a chi scorda l'offesa, a chi sorride in fotografia,
a chi va a piedi, a chi sa andare scalzo,
a chi restituisce da quello che ha avuto,
a chi non capisce le barzellette,
all'ultimo insulto che sia l'ultimo,
ai pareggi, alle ics della schedina,
a chi fa un passo avanti e così disfa la riga,
a chi vuol farlo e poi non ce la fa,
infine bevo a chi ha diritto a un brindisi stasera
e tra questi non ha trovato il suo.
                                                                                                      Erri De Luca






15 commenti:

  1. Che bello ci sono anch'io!! Tanti auguri a chi scrive poesie e a chi le dona postandole nel blog!! Baci

    RispondiElimina
  2. @Aliza: un abbraccio e auguri di un felice 2016!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia di auguri! Un 2016 bellissimo per te, cara Maruzza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Silvia Pareschi: anche per te un 2016 gioioso e pieno di meritate soddisfazioni! Un abbraccio da Palermo.

      Elimina
  4. Dato che abito in Veneto i brindisi non mancano mai !!!
    Ma stasera il mio brindisi sarà speciale, finalmente l'anno vecchio se ne va, è stato un'anno storto pieno di sangue e dolore, le lacrime non sono mancate, quando scendono sanno di mare non si sa perché, il buon Dio sì.
    Brindo al nuovo anno che spazza via tutto il dolore,brindo per un cosmo migliore, brindo a te Mari e a tutti voi cosmoamici vi voglio bene !!!
    Cin cin cara Maruzza grazie di essere gentile e impegnata.
    Cosmoabbracci e un'oceanica fortuna !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Pippi: grazie di esserci sempre, Pippi carissima. Ti auguro buona salute, serenità e tanto amore. Cosmoabbracci speciali.

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Brindo alle cose belle. Buon Anno, Buon 2016, cara Maria!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Veronica: buon 2016 anche a te, cara Veronica! Che sia un anno pieno di soddisfazioni e di gioia.

      Elimina
  7. Un meraviglioso e più Buono 2016 per tutti Maria e l'augurio per realizzare ciò che più desideri insieme ai tuoi affetti. Baci e abbracci di vero cuore. Prosit <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Santa S.: grazie di esserci sempre, cara Santa! Ricambio baci, abbracci e l'augurio che il 2016 ti doni l'amore, la serenità e le gratificazioni che meriti.

      Elimina
  8. Petali rossi, frasi arcobaleno e note azzurre: fascino da solcare. Grazie per i generosi e delicati auguri, Maruzza. Ricambio con tutto il cuore, per un 2016 pieno di... te.

    RispondiElimina
  9. Rossana Rolando2 gennaio 2016 10:04

    Erri De Luca è una lettura che porta dentro l’autenticità della vita e il suo uso delle parole è nello stesso tempo studiato e naturale, di effetto. Un augurio di cuore.

    RispondiElimina
  10. Tanti Auguri a te e famiglia di un anno nuovo sempre pieno di belle emozioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @gabriele: ricambio con cordiale simpatia gli auguri di un 2016 lieto e ricco di soddisfazioni per te e famiglia.

      Elimina