venerdì 13 ottobre 2017

E vissero felici e contenti ...



Per una serena vita di coppia:

a) Avere una buona intesa affettivo/sessuale
b) Essere fedeli
c) Non essere troppo diversi per cultura,                   estrazione sociale, visione del mondo
d) Non prendere niente troppo sul serio: vivere         con leggerezza ciò che capita
e) Sforzarsi di mettersi nei panni dell’altro: in          particolare guardare le cose da un punto di          vista maschile, se donna, e viceversa
f) Non pretendere dall’altro la felicità
g) Distinguere l’amore dall’innamoramento, fase       esaltante, ma transitoria
h) Percepire l’altro come un dono, verso cui            nutrire rispetto e gratitudine
i) Non pretendere di cambiare l’altro/l’altra:         accettarlo con i suoi pregi e i suoi difetti
j) Essere disponibili ai cambiamenti

                                                                                                                     
I punti d, e, f, h, i, j valgono a prescindere da un legame di coppia.

E, comunque, essere capaci di vivere da soli …
                                                                                                       (Mari da solcare)

4 commenti:

  1. Rossana Rolando14 ottobre 2017 20:08

    Facile e difficile insieme... aggiungerei un pizzico di "fortuna" nell'incontro della persona "giusta".

    RispondiElimina
  2. Non a caso Battisti cantava "Dieci ragazze per me"... ;) Scherzi a parte, trovo che il tuo decalogo sia un'ottima, delicata ed equilibrata scelta fra una moltitudine di regole che fanno capo al buonsenso in tema di convivenza. Mi associo inoltre al commento precedente. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. @DOC: che forte ricordare il grande Lucio Battisti. Dopo aver ascoltato "Dieci ragazze per me" ho sentito "Avventura", con il suo ritmo e le parole di speranza ... Anzi, sai che ti dico? La inserisco nel post! Ricambio l'abbraccio.

    RispondiElimina