giovedì 14 giugno 2012

Nostra Signora e la candeggina



Va bene che uno era di esami, l’altro, a mare, si era scottato e la terza era un tornado, a dispetto del nome. Ma Nostra Signora se lo chiedeva. Dove aveva sbagliato. Forse pronunciava troppi: “per favore”, “un pochino”, “se non ti dispiace”. E così, loro erano più caustici della candeggina. Che, a confronto, era davvero gentile. Doveva frequentarla di più. E stare un po’ meno con i tre figli …

4 commenti:

  1. Bella Mari, a sentimento ti direi che sei perfetta così...

    RispondiElimina
  2. gioie e dolori...
    un sorriso

    RispondiElimina
  3. Scusa se mi permetto Maruzza, ma sul flacone c'è scritto "Ace - Tenere lontano dalla portata dei bambini", e non "Pace - Tenersi lontano dalla portata dei bambini". ;-) Ciao

    RispondiElimina
  4. @Calzino, Luigi e DOC: grazie per la vicinanza empatica.
    Per Calzino: un abbraccio doppio!

    RispondiElimina