venerdì 13 maggio 2011

UN ALTRO GIORNO E' ANDATO

A mio avviso, una delle canzoni più belle di Francesco.
Quasi un manifesto dell'esistenzialismo contemporaneo. Senza uno sguardo affettuoso che ci sostenga e ci accarezzi, forse la vita non ha alcun senso.
C'è solo una litania di giorni che avranno una fine, ma forse non un fine...


3 commenti:

  1. Bellissima la canzone e suggestive anche le immagini! Io trovo che ognuno debba dare un senso alla propria vita, vivendo intensamente e in modo altruista ogni attimo del presente. Non è facile, ma è una ricerca continua che ci deve far da stimolo!

    RispondiElimina
  2. Parole semplici, ricamate ad arte per concetti profondi. Grazie, Francesco. Grazie, Maruzza. Domani è già alle porte...

    RispondiElimina
  3. @Vele Ivy e dr.Peter: sono contenta dell'apprezzamento comune per Francesco Guccini e per questa sua canzone in particolare.
    Grazie a voi per la costante e affettuosa presenza nel blog.

    RispondiElimina