giovedì 14 ottobre 2010

L'IMMENSO (NEGRAMARO)

Dedicato alle persone che abbiamo amato. Ma che non abbiamo più accanto.


1 commento:

  1. Con "immenso" piacere colgo questa perla.
    Questi leccesi hanno riacceso la mia passione per la musica italiana: diventa sempre più difficile trovare qualcuno in grado di trasmettere passione. La poesia dei testi e la musica graffiante in contrasto con i falsetti di Giuliano sono un mix davvero degno di plauso. Da ascoltare, vedere (andrò quanto prima ad assistere a un loro concerto), condividere e dedicare anche a chi è molto, molto lontano (proprio ieri ricorreva la scomparsa di Piero). Grazie e buonanotte, Maria.

    RispondiElimina